Google Website Translator Gadget

venerdì 30 ottobre 2009

domenica 25 ottobre 2009

Ogni tanto...

Ogni tanto non basta un blog, ogni tanto non basta un porno, ogni tanto non bastan gli amici ai quali non confidi comunque la parte "affettiva" di te. Ogni tanto ti senti proprio solo. Passerà anche questa, passerà... ma stasera ho deciso di far coming out almeno sulla mia tristezza.

sabato 24 ottobre 2009

Bello e possibile

Chi segue questo blog sa che do spesso un'occhiata su "Guy with iPhones" e mi piace andare alla ricerca di begli uomini. Lì, si trova un po' di tutto, dagli "imbarazzanti" (che però, lode al merito, sanno mettersi in gioco, oppure sanno stare al gioco), ai bellissimi e impossibili. Oggi mi sono incantato a guardar la foto questo 23enne bostoniano che, come ho definito nel titolo del post, è bello e possibile. Perchè? Mi pare abbia un fisico molto bello, equilibrato, armonico, sportivo... Eppure ha allo stesso tempo un non so che di "normalità", del ragazzo della porta accanto, del possibile vicino di casa. Niente six-packs negli addominali, niente pettorali esplodenti. Un bell'equilibrio. Vi posto qui la foto: voi che ne pensate? http://guyswithiphones.com/post/060375/

giovedì 22 ottobre 2009

Steve e Paul

Bellissimo questo giovane, fantastico modello di cui vi "regalo" due foto in formato Desktop (basta cliccare sull'immagine e sarai collegato alla versione grande). Si chiama Steve Box.
Le ho trovate nel sito di questo fotografo, che vi consiglio vivamente di visitare: http://paulreiffer.com/
Ma la cosa curiosa è che lo stesso fotografo è un uomo fantastico e fa anch'egli il modello (anche per la Abercrombie). Ve lo mostro. Che ne dite?

lunedì 19 ottobre 2009

Sguardi rubati

video

Un piccolo stralcio molto interessante del sesso fatto tra due bei giovani: pochi secondi ma c'è tutto l'"ing" immaginabile: fucking, blowing, rimming

Il filmato per intero lo trovate qui:

http://www.xvideos.com/video218490/spy_cocks

domenica 18 ottobre 2009

Clooney sarà gay?... e adesso sta con lei...

...parafrasando la canzone di Povia... Sono stufo e infastidito riguardo all'atteggiamento dei media sull'insistenza delle voci se Clooney sia o non sia gay, se la relazione con la Canalis sia solo una copertura, etc... I giornali oggi riportano che durante la conferenza stampa al festival di Roma, ieri il bel George si sia arrabbiato, lamentandosi con i giornalisti all'ennesima domanda, non sul suo ultimo film, ma sulla sua identità sessuale. Da gay "in the closet" anch'io sono infastidito perchè conosco sulla mia pelle la fatica ad uscire allo scoperto. Che lui lo sia o non lo sia mi pare siano affari suoi, anche se capisco che il gossip marci sulla popolarità dei personaggi. Ma questo forzare a dichiararsi è addirittura violento. Beato chi ha il coraggio e la volontà di uscire allo scoperto, beato chi sceglie di essere libero dai giudizi, beato sì... ma perchè condannare chi questa fatica non gli riesce di superarla? E' un atteggiamento che definisco meschino e che trovo in molte persone. Anche nel mondo gay esiste ed è molto definito. Chi ha fatto coming out vuole a tutti i costi che anche gli altri lo facciano e c'è chi allora sputtana, chi mette insinuazioni, chi fa sorrisini ammiccanti, chi gode nel mettere in difficoltà. No, non mi piace! Ed Koch, ex sindaco di NY negli anni '80, una volta rispose così a chi insisteva a definirlo gay: "No, non sono gay. Se lo fossi, spererei di avere il coraggio di dichiararlo. E' una crudeltà che siate qui a forzarmi a dire che non sono omosessuale. Questo significa che voi squalificate i gay. Io non voglio farlo."

venerdì 16 ottobre 2009

Gay metropolitano

Questo video mi eccita tantissimo: niente scopate, solo seghe e pompini ma l'ambientazione su una metropolitana è molto simile ad un'esperienza che mi capitò una volta su un treno notturno praticamente quasi deserto, con un bel ragazzo decisamente dotato e col quale ci scambiammo una sega veloce. Il lungo preliminare di ammiccamento che mi eccitò tantissimo e la paura di essere scoperti ci fecero venire praticamente subito. In questo video invece, l'esperienza dura quasi un quarto d'ora... E notate l'attrezzo del ragazzo col cappello!!! Buona visione. video

giovedì 15 ottobre 2009

Telefono!

Ho già parlato più di una volta del sito http://www.guyswithiphones.com/
Lo guardo spesso e trovo belle sorprese. Tizi strampalati anche, ma anche gente davvero carina. Oggi ho scaricato queste 4 foto, molto differenti tra di loro:
a) un viso, bellissimo viso, molto naturale, dolcissimo uomo dai dolcissimi occhi;
b) un bel fisico di un ragazzo tonico, molto ben definito senza essere troppo "pompato" nella massa muscolare;
c) un bel vedo non vedo, asciugamano che nasconde una sorpresa promettente;
d) un abbraccio "vestito" ma molto intrigante.
Il fatto che questi 4 facciano pure pubblicità all'iPhone è la cosa che interessa di meno. Oppure ci stanno invitando a far loro una... telefonata!

mercoledì 14 ottobre 2009

Spazi liberi

Queste fotografie solleticano la mia voglia di spazi liberi, di liberazione dalle convenzioni, di naturismo. Mi ricordano una vacanza, appena ventenne, campeggio con amici sulle coste della Francia occidentale. Andiamo in spiaggia al mattino, spiaggia che pare tessile e ci mettiamo comodi. Poca gente su queste spiagge, mica Rimini, tutti costumati, come noi. Durante il giorno arriva più gente e molti (diventeranno poi la maggioranza) si spogliano completamente. Non abbiamo capito: teoricamente non era una spiaggia per nudisti ma lì il nudismo non solo è tollerato, ma proprio non è un problema. C'era una coppia di ragazzi che gestiva un chioschetto, bibite, panini... I due, forse fidanzati, stavano a prendere il sole nudi, uno dei due particolarmente carino... quando arrivava qualche cliente si alzavano e (igiene?) si mettevano un pareo, servivano il sandwich e poi di nuovo nudi per la tintarella sul telo di fianco al chiosco. Potete immaginare i commentacci tra amici, il "panino al wurstel", e "vuoi una spruzzata di maionese o no?", etc... idiozie dei ventenni. Io che di nascosto ammiravo ed ero eccitato mi tenevo tutto per me. Poi, mi ricordo il segone nella doccia del campeggio quella sera...
P.S.: il modello delle foto è Matthew Ludwinski

lunedì 12 ottobre 2009

Aldo Montano

Giuro! Seguo la scherma almeno dall'84. La seguivo già da ragazzino nei pochi passaggi televisivi olimpici. Mi è sempre piaciuta. La seguivo quindi anche in tempi non sospetti, prima dell'avvento di Aldo Montano.
Posto qui qualche foto, bell'uomo, no? Ma non è l'unico. Meritano anche Baldini, Cassarà (anche se non mi è simpatico), Tagliarol...
Abbiamo dei bei ragazzi.
Comunque il bell'Aldo qualche delusione ultimamente ce la sta dando (anche se ho letto una sua intervista, molto matura, da sconfitto che sa razionalizzare molto bene e rilanciarsi), ma quando si mostra col suo bel fisico... beh, non mi delude mai.

sabato 10 ottobre 2009

Luke Guldan, from NYC

Luke Guldan, 23 anni, newyorkese di Brooklyn, modello, body builder, bellissimo. Di ragazzi così e che corrono a torso nudo con fisici paradisiaci ne vedrete più di uno se andrete a New York. A me è capitato, la scorsa primavera. Giornate calde quelle, 28° C (o 80 e passa Farheneit come dicon là), il classico giro rinfrescante a Central Park, aumenta invece i bollori...

video

venerdì 9 ottobre 2009

Il pelo del pube

Fino a due anni fa non avevo mai osato radermi i peli del pube, poi mi sono accorto che la tendenza in palestra (gli unici cazzi che vedo con una certa frequenza...) era quella della rasatura. Avevo sempre pensato che il cazzo rasato fosse da pornostar o da gay dichiarato quindi... figuriamoci se mi sarei messo sotto le docce col pisello pelato. E invece mi accorgo che giovani, uomini di mezza età, sposati, single, etero o "dubbiosi"... da qualche anno esercitano una certa "cura" (secondo me complice anche la gran quantità di porno che oggi ci si guarda in rete). Ora, si passa dal tipo rasatissimo(tipo pollo spennacchiato), che devo dire a me fa un po' impressione, soprattutto se non ha un basso addome più che modellato, al tipo "incolto", che presenta cespugli che dalle gambe al pube, all'addome sono un tutt'uno, ai pelosi "curati", che cioè si lasciano un po' di pelo sopra il pube ma sfoltendolo, a quelli che hanno la "ricrescita".... Ecco, io preferisco la via di mezzo, quelli curati e faccio così anche per me. Senza lametta ne schiume varie, uso un rasoio di quelli che sfoltiscono anche la barba lunga e ogni 2-3 settimane do una passatina. Mi piace guardarmi allo specchio quando il lavoro è fatto. Qui, un po di foto di vari cazzi con più o meno pelo. A voi cosa piace di più? E voi? Rasate, sfoltite, date solo un'aggiustatina o lasciate libera la "nature"? Ah... io preferisco l'ultima foto postata. Il mio pelo è ben visibile ma non lo lascio troppo lungo. Naturale e curato. Così mi piace.

domenica 4 ottobre 2009

Jessie Pavelka

Ma un uomo così, è VERO oppure è una creazione virtuale, un'elaborazione da Photoshop, un alieno in arrivo dal più grande paradiso gay?

sabato 3 ottobre 2009

Il blogger canadese

Ho trovato un blog (eh eh... non vi svelo quale... tanto si trova facilmente) dove vengono pubblicate foto di uomini praticamente perfetti.
Il blogger che lo pubblica si chiama Zack, è di Ottawa, e si presenta con questa sua piccola foto.
Bene... tanto per chiarire... non tutti i blogger sono così (ah ah... dai lasciatemi mettere le mani avanti).
A presto per qualche foto ripresa da questo suo blog.

venerdì 2 ottobre 2009

giovedì 1 ottobre 2009

Un bel massaggio

foto da Flickr

Ho già detto in altri post quanto io ami i centri benessere. E adoro i massaggi. Di quelli professionali ne ho fatti solo due, con massaggiatrici donne, ma pur avendo preferito un bel massaggiatore maschile, ho apprezzato comunque. Appena qualcuno mi massaggia la schiena, vado in totale relax.

Volevo postare un bel video porno con due bei protagonisti che si massaggiavano. E' tutta la sera che cerco di caricarlo ma... niente da fare, troppo pesante, troppo lungo. Quindi vado a letto e vi dico, alla prossima!

Nuovi vicini...

Non so ancora chi sia, dove abiti, ma lo trovo da due settimane nei pressi dell'edicola. L'ho visto anche in bicicletta con il figlioletto e sono rimasto estasiato da qual bel paparino che è! Assomiglia a questo bel fustacchione, a cui però dovete aggiungere una curatissima "barba sfatta da 2 giorni" che lo rende ancora più maschio. Naturalmente, mi posso scordare che sia gay... Foto da Flickr
Related Posts with Thumbnails