Google Website Translator Gadget

venerdì 1 marzo 2013

Il sesso cancella

E' andata.
Quello che era il bisogno fisico, quello che voleva essere solo un incontro senza altre aspettative, è arrivato.
Ed è arrivato nel  modo che desideravo.
Perchè dopo una relazione di 2 anni non intendo buttarmi subito in un'altra storia che mi coinvolga troppo. Non ce la faccio, non mi ci riesce, non mi scatta interesse, ora.
Certe piaghe bruciano e ripartire subito con un'interazione affettiva, conoscenza dell'altro e desideri comuni da coltivare è come buttare sale sulla carne viva.

Però bruciava anche questo bisogno non soddisfatto di fisicità, ardeva la fame di sesso che è piacere scambiato.

E' stato di tutt'altro titolo rispetto a prima. Si, tutt'altro.
Ma nell'esperienza pur distaccata il risultato per la carne ha avuto un effetto liberatorio.

Il sesso cancella fette di vita che uno nemmeno si immagina. Sarà anche stupido, ma la gente si stringe con quello strano furore un po' panico e la vita ne esce stropicciata come un biglietto stretto in un pugno, nascosto con una mossa nervosa di paura. Un po' per caso, un po' per fortuna, spariscono nelle pieghe di quella vita appallottolata mozziconi di tempo dolorosi, o vigliacchi, o mai capiti. Così.
(A. Baricco - Castelli di Rabbia)

Già!


51 commenti:

  1. e non sei contento? non senti l'aria tersa come a 5000 mt? altro che trombamico! ti ho scritto che mi sono rottio le palle di chattare unitilmente e vado direttamente nei posti di cruising, senza tanti problemi... Lì mi diverto e godo tantissimo. Tu non farti però problemi, davvero, non ne vale la pena. Anche il corpo ha bisogno dei suoi sfoghi, e non vedo perchè se lo stomaco reclama il cibo, dovresti dire no, o fare tanti problemi al corpo che richiede il sesso. Ci sono delle volte che ho proprio bisogno di fare sesso con qualcuno che non sia la mia mano! in quel momento capisco che è ora di andare al depot, al naked party! Però se tu hai trovato qualche scopamico, sfruttalo, anzi, sfruttatevi, ben bene...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aria tersa come su una bella collinetta. Per quella da 5000 mt, ci stava la relazione
      ;)

      Elimina
  2. Una cosa non esclude l'altra e sono molto contento per te. Quando si soddisfano i bisogni, poi, si può tornare a ragionare meglio senza che la mente torni sempre lì! Bene adesso trova qualcuno anche per me grazie;)!
    Merc

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per te? Adesso deve continuare la ricerca mia, mica son sistemato...
      XD

      Elimina
  3. era ora!!
    è quasi 2 mesi che ti dico di farlo; finalmente ce l'hai fatta a darmi retta, testone!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'ho i miei tempi io...
      E soprattutto poche occasioni... :/

      Elimina
  4. Sono felice per te (In) :)

    RispondiElimina
  5. Credo sia un passo necessario per voltare pagina e andare avanti. Poche settimane fa è finita la storia con il primo ragazzo di cui mi sia innamorato. Parallelamente al dolore che lentamente scompare il bisogno fisico si fa sentire sempre di più, ma forse è troppo presto e le ferite sono ancora fresche. Leggere il tuo blog è diventata ormai un abitudine quasi terapeutica per me. Ho iniziato quando ero un ragazzo che aveva a malapena accettato la questione della sua omosessualità e anche oggi che ho il cuore malandato i tuoi post mi fanno compagnia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai scritto una frase che sento molto mia e che rende efficacemente ciò che vivo. Oltre il bisogno fisico il tentativo di "VOLTAR PAGINA"
      :)

      Elimina
  6. Posso chiederti che sito di dating usi? Io non azzecco un granchè con Gayromeo.
    Che io sia poco attraente? Mah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono iscritto da tempo su Me2. Li ci fu il mio primo incontro con A., la prima "storia" durata un po' di più di qualche scopata e via

      Elimina
    2. Grazie (In) dell'informazione.

      Elimina
    3. io sono iscritto da circa 1 mese su romeo e ho avuto un'invasione xD non voglio sbilanciarmi, ma potrei davvero aver trovato la persona giusta, dopo una miriade di delusioni. Non so come ho fatto a trovarlo lì, ma è successo

      Elimina
    4. Che bello grant! Son felice per te! :)

      Elimina
  7. ecco si,bravo,dillo anche a noi.
    non so voi,ma vivendo in una piccola realtà (poco meno di 3000 abitanti) è davvero difficile se non impossibile incontrare gay :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono nella tua situazione, piccolo paesino pure il mio. Se non ci si sposta da qui, si muore di muffa. :(

      Elimina
  8. Come ho già detto un'altra volta non sono più ragazzo, ma nemmeno da rottamare. Capisco quello che ti ha spinto a andare a caccia.
    Non credo che il sesso cancelli.
    Può aiutare ad uscire dal crogiolarsi nelle proprie reali o inventate varie "mancanze", può anche far sentire che si ha qualcosa da dare - non solo in senso fisico :-). Rimango convinto che il sesso da solo non guarisca e nemmeno cancelli. Anzi se è "troppo" alla fine stordisce, diventa quasi compulsivo.
    Ma insomma, senza esagerazione, un po' di scambio non fa male, anche se mi pare giusto pensare (e lo dico a me) che, anche se messe assieme, due debolezze non daranno mai una forza. Insomma, tentiamo dai! Ciao Ringo
    maxx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, il sesso non cancella. Per me lenisce. E non fa male se lo vivo svincolato da inutili sensi di colpa. Si tratta di prendere atto che la mia storia con L. sia finita. Mi devo sollevare da questa "vedovanza".

      Elimina
  9. Il sesso cancella... ma io non riesco a iniziare a cancellare. Ci ho provato e fino adesso tutto è andato male.
    Nonostante la mia fama mi serve ancora del tempo per metabolizzare e iniziare a cancellare più avanti.

    Son contento di queste novità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tempi diversi, storie diverse, vite diverse... Ognuno ha reazioni diverse, sant'iddio.
      Tu sai meglio di me: rispetta i tuoi tempi, è l'unica cosa che ti devi.

      Un abbraccio

      P.S.: io mica son "guarito"... :(

      Elimina
    2. Siamo pari, questo post un po' mi ha spinto nell'agire di fretta.
      Mannaggia a te. ;)

      So che non sei guarito ma forse hai trovato il modo per ringranare la marcia.

      Elimina
    3. Non m'assumo la responsabilità della tua fretta. Ma spero sia stata una fretta almeno goduriosa nella carne ;)

      Elimina
  10. Bravo. Le tensioni che si accumulano all'infinito sono deleterie per spirito e corpo. Esserne riuscito a sfogare almeno una parte vuol dire avere alleggerito il peso dello stress.
    Anche se, devo dire la verità, temevo che non saresti riuscito a fare questo passo così presto. E invece...
    Ripeto, bravo. Evidentemente (ed ovviamente) non ti conosco poi così bene.
    Sono davvero contenta per tenta. È un nuovo inizio.
    Baciotti Luci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La notizia è che ti so ancora stupire! XD

      No, beh, a parte tutto... di fatto non basta una pompa per voltar pagina. :/

      Elimina
  11. Il sesso non hai fatto male a nessuno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vissuto con serenità :)

      Elimina
    2. Verissimo freedog Fa sempre bene ricordarlo! :)

      Elimina
  12. (In)consapevole, mi deludi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no. Semplicemente questo ti permette di conoscermi meglio.

      Elimina
  13. Quel libro è meraviglioso.
    Non ti incolpare. E' normale, siamo persone ed abbiamo delle esigenze.
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non mi incolpo. Sono contento di un passaggio fatto così con un basso livello di coinvolgimento.
      C'è un po' di imbarazzo invece. Nei confronti di L.

      Elimina
  14. Ebbravo guaglione!! :-)
    Sfogati che fa bene!!
    *K*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Metterò una spilla sulla giacca con scritto "Cerco sfogo".
      Oppure "Cerco e sfogo"!
      !?!

      Elimina
  15. Romeo? Posso sapere il nickname? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No scusa, Me2. La forza dell'abitudine :D

      Elimina
    2. Come minimo hai già cercato "Inco" e "Ringo"... ;)

      Elimina
    3. No, perché non sono su Me2 :D

      Elimina
  16. io sono su gayromeo, ma non ho concluso mai molto. ed è per questo che sono trasmigrato nei posti di cruising.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, sono spesso mortificanti le dinamiche nelle chat. Ma per chi non abita in città restano ancora le soluzioni più praticabili

      Elimina
    2. curiosità: hai provato grindr? è sto mercato delle vacche che dicono?

      Elimina
    3. Pensa che ho un Nokia, quindi symbian. Con la sfiga che ho, Grindr non ha ancora creato un'applicazione per i symbian :(

      Elimina
  17. Mesi fa sarei stato perplesso a questo ragionamento. Adesso non so. Penso sia una cosa giusta, ma ho ancora tanti dubbi al riguardo...
    Insomma, sesso senza amore può anche andare, amore senza sesso invece assolutamente no, e fin qui ci sono....
    Il resto è complicato,e parecchio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono nella fase sesso senza amore. Certo il sesso è l'apice (in piacere e significato) in una relazione.
      Lo so, l'ho provato, ora non c'è più.

      Ma il sesso fine a se stesso non lo considero esecrabile

      Elimina
    2. io non è che lo considero esecrabile, ma semplicemente non mi è piaciuto. Non riuscivo a godere, soffrivo quasi di una frigidità al maschile. Questo accadeva perchè non conoscevo i ragazzi con cui sono andato, come dovrebbe ovviamente essere.. però non so, non è stato come me lo sarei aspettato

      Elimina
    3. Beh, è comprensibilissimo. Senza coinvolgimento emotivo è molto facile non riuscire a godere di un incontro.

      Elimina
  18. Purtroppo non sono d'accordo.. il sesso rende ancora più soli. A me è capitato qualche volta (perchè non ero fidanzato), e se ripenso a quelle scopate e al senso di solitudine provato dopo, mi rendo conto che probabilmente mi hanno fatto più male che bene.
    Certo, erano voglie da sfogare e l'ho fatto, ma non ha avuto affatto un effetto terapeutico, anzi.. mi ha inaridito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo sia un'esperienza del tutto personale. Io ricordo lo schifo dopo il pompino dell'Intercity, ne avevo parlato in quel un post, e la solitudine postuma. Ma perchè avevo altro da elaborare.
      Da adulto, le cose son cambiate e son riuscito a godere del solo sesso senza sentirmi più solo.
      Ognuno reagisce diversamente e deve conoscersi e fare i conti con ciò che è
      :)

      Elimina

Se vuoi dir la tua, commenta qui:

Related Posts with Thumbnails