Google Website Translator Gadget

mercoledì 12 settembre 2012

Quella storia del piacere per il culo

C'è l'amica incontinente.
Incontinente non perchè abbia problemi di perdite urinarie ma perchè deve sempre raccontare di se, compiacendosi di mostrar senza pudore i
- dettagli piccanti;
- particolari imbarazzanti;
- ciò che generalmente si mantiene nella sfera privata.

Di questi personaggi ciascuno di noi ne conosce almeno uno. Sono quelle persone che ti mettono in imbarazzo per il loro buttarsi nel ridicolo e che però è divertente avere attorno perchè valgono da sole l'intera troupe di animatori di un villaggio Valtour.

Ebbene, l'amica incontinente confessa ciò che il marito non vorrebbe mai venisse detto. Lui in genere fa il sorrisino arrendevole e abbassa gli occhi. Subire è la miglior difesa per questi malcapitati.
Comunque, dicevo, l'amica confessa che durante la passata gravidanza, gravidanza portata con difficoltà sin dall'inizio, fu consigliato di astenersi e/o ridurre al minimo i rapporti sessuali.
Il racconto di lei è quello di riferire che fu subito chiara col marito: "per questi mesi ti accontenti della mia mano e della bocca e SCORDATI che io ti dia il culo!"
Il marito abbassa gli occhi. 
"Perchè non son proprio le sue misure che mi spaventano, anzi se avete un rimedio... (mai provato col tiro del cazzo?)
ma a me, oltre al dolore non viene altro piacere. Noi mogli dovremmo fare lo sciopero del culo."

Ora, a parte il fatto che per alcune l'esperienza invece potrebbe essere pure gradita... nevvero?, subito dopo, è tipico della incontinente dover coinvolgere i presenti, perchè lo scopo suo non è solo l'esibizione ma il raccogliere il più possibile i dettagli delle vite degli altri, così chiede: "Ma a voi uomini che ci fate sempre questa richiesta, piace così tanto, piace proprio a tutti fare il culo?"

Beh... la mia risposta è SI, ed è onesta. 
Non sono onesto a dettagliare che non è il suo culo quello che mi farei, 
non sarà onesto nasconderle ch'io sia frocio ma SI
certo che SI, 
ovvio che SI, 
cazzo se SI!



E se il passivo è così attivamente partecipante, il piacere è sopraffino

video


39 commenti:

  1. Dagli/dalle etero si deve stare alla larga.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cos'è questo attacco di eterofobia??? Non siamo mica contagiosi/e, che credi? XDDDD

      Elimina
    2. Ok Capricornus, mi chiudo in casa, non vado a lavorare e scaccio pure i parenti :D

      Elimina
  2. Mi piace dirti, in ritardo, che ho trovato i due postprecedenti particolarmente interessanti e ben impostati ... non sono intervenuto per mancanza di tempo, mi dispiace. Su questo, invece, non ho proprio niente da dire. Non credo di essermi mai trovato nella situazione di affrontare di questi argomenti nè con uomini e, tanto meno, con donne. Ecco, lo so, io sono un caso a parte, ma va bene così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un caso a parte? Ma anche no! Una persona seria, rigorosa e forse non s'azzardano, quello può essere.
      Io invece so' un po' pagliaccio e attiro certi exploit!

      Elimina
  3. No, non sei un caso a parte.
    Nessuna donna si permetterebbe simili confidenze in mia presenza.

    RispondiElimina
  4. Io alla sua donanda gli avrei risposto con la battuta del film La mala educacion: "cara per il sesso ogni buco è lo stesso".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma tu sei l'enciclopedia delle citazioni sessuali! Ah ah

      Elimina
    2. è si e poi come diceva la sora Lella (sorella dell'attore Aldo Fabrizi) "quando ce vò ce vò" specialmente con le persone cosi importune e inopportune come questa tua amica.

      Elimina
    3. Fantastica la sora Lella. La ricordo benissimo ^_^

      Elimina
  5. Alle donne piace al culo... solo che noi maschi abbiamo una mano dalla biologia tutto qua. Per ottenere un orgasmo con sesso anale una donna deve essere psicologicamente predisposta all'atto.. l'eccitazione è da la che parte il cervello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà che certi mariti non trovano i pulsanti giusti per far scattare alle mogli quella parte del cervello!

      Elimina
  6. Indelicata e pure curiosetta! Non vede che il marito è in imbarazzo!?
    Comunque il sesso anale se fatto bene e con calma è il massimo, si prova un qualcosa di diverso.
    Io non disdegno niente ;)
    Un bacio e buona giornata ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, se è per questo siamo uguali. Non disdegno neppure io!

      Elimina
  7. Ahah! Com'è che ancora il marito non ha compiuto un uxoricidio? xD
    Mah, noi abbiamo dalla nostra la stimolazione prostatica che, le donne, per ovvi motivi, non possono avere... quindi sarà per questo che lei non ne va pazza.
    A me è capitato con i miei amici etero di parlare di stimolazione anale e affini... c'è un abisso di ignoranza in merito u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessun uxoricidio, certe coppie trovano il loro equilibrio proprio così, col marito zerbino. Son gusti (psicologici e anche sessuali) pure questi...

      Sull'abisso di ignoranza dei tuoi amici... qualcuno non sa, altri sanno ma fan finta di nulla perchè affermare che il culo da piacere si rischia d'esser presi per froci

      Elimina
  8. Punto di vistamente parlando (cit. "Brian di Nazareth" da vedere, un mito!) dal lato "attivo" cito un vecchio allenatore di Rugby trevisano: "buso xe buso e el casso no ghà oci!" (trad. "un foro è un foro ed il pene non ha occhi!"), verità assoluta!
    Punto di vistamente parlando (fenomeno) dal lato "passivo", per chi non è avvezzo, è una risorsa da esplorare per conoscere, poi può non piacere, ma non si può vivere una vita senza "conoscere" ed io, con la classe e lo spirito magnanimo che mi contraddistinguono, me ne faccio promotore in tutte le occasioni utili e/o opportune, a 40 anni, ormai senza vergogna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo conterraneo Giorgio Baffo (vedasi Wipipedia) diceva:

      P. Padre, m'hà tirà 'l Cazzo, e l'hò menà.
      C. Figlio, fin quì non commettesti errore.
      P. In Culo a un bel ragazzo l'hò ficcà.
      C. Male non v'è, dove non v'è dolore.

      Mi piace Alberto la tua apertura! Erm... vabbè qui il doppio senso ci scappava inevitabile... Sorry!

      Elimina
    2. Concordo sai, ho proprio una bella apertura! ;)

      Elimina
  9. Ecco, io mi affianco ad Alberto tra le fila dei "40enni senza vergogna". :D
    Per spezzare una lancia a favore della tua amica incontinente, devo dire che anche io sono inserita in una cerchia di amici e colleghi con i quali questi non sono certo argomenti tabù, tutt'altro, ma lo si fa per ridere e non certo per mettere in imbarazzo nessuno... però bisogna conoscersi bene e sapere che tutti sono capaci di stare allo scherzo, altrimenti no, bisogna essere capaci anche di frenere la lingua (e guai a chi fraintende!! XD)
    Per quanto riguarda il sesso anale, (In)co devo dire che il tuo giudizio è scontato, un po' meno quello dell'amica... Sono sicura che per noi donne il piacere nel sesso anale può anche non esserci, ma so per certo (ehm...) che tante donne provano piacere anche con questo tipo di pratica e quindi nulla va scartato a priori.
    E poi bisogna anche dire che tante donne se la tirano... fa più fine dire che "nel culo? No grazie!", così come fa più fine dire "ma certo che no, io masturbarmi, ma scherziamo???" (... e qui me la rido di gusto anche io che sono donna... XD).
    E poi diciamo, per par condicio, che anche per voi maschietti però non c'è nulla di scontato, taaaaanti uomini etero non hanno il coraggio di provare la stimolazione prostatica per via di non ammettere che gli piace, sia mai che passino per froci...
    Poi, poi, poi, adesso parlo da donna! Ebbasta dire che un buco è un buco! Per voi uomini (notoriamente bravi a ragionare con i neuroni che abitano sotto la cintura) un buco sarà anche un buco, ma per noi bimbe NO!!! C'E' LA SUA BELLA DIFFERENZA!! ecco, ho espresso il mio pensiero :)
    Comunque aggiungo solo a mia difesa che mica con tutti parlo di sesso a questo modo... è che qui, sul tuo blog, mi sento a mio agio... ahahah
    Baci a tutti Luci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un trattato enciclopedico, esaustivo e pure personale. Se era un tema sarebbe stato un 9 1/2 (come le settimane del film!)

      Non dar la colpa a me che qui ti senti a tuo agio. Di piuttosto che sei un po' incontinente pure tu. Spero però che il marito sia rispettato (anzi non ho dubbi!) ^_^

      Elimina
    2. Ammettilo che senza il parere di una donna vi sentireste perduti qui... :D

      Elimina
    3. No, perduti no. Però un punto di vista in meno, una prospettiva diversa in meno, fanno una povertà in più. Invece tu arricchisci! :D

      Elimina
  10. Ci sono le amiche incontinenti e ci sono anche quelle (più maliziose) che fanno le pudiche ma lanciano costantemente frecciatine ai fidanzati che in teoria possono essere intese solo tra loro. In teoria perché io ad esempio ne scorgo in continuazione :-D e non penso di essere il solo. Però in effetti ci vuole predisposizione ed attenzione alle singole parole... ...
    So tante cose sui piselli, sulle dimensioni e sulla durata dei miei amici etero grazie a questi messaggi cifrati delle loro fidanzate... Bhé ho colto anche tante cose su cosa piace alle loro patatine...
    Saprei fare una classifica, qualche giorno potrei pensarci.

    ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, si... anch'io ne ho presenti alcune di così. Non parlano ma ogni tanto sfugge loro qualche piccolo dettaglio...
      Spassosissime!

      Elimina
  11. A momenti tira giu la testiera del letto e gli frantuma le palle. A trovarlo uno così, ma anche l'attrezzo non è male

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente qualcuno che commenta anche la mega cavalcata del video. Tutti tacciono come se fosse una banale scopatella... Invece l'azione e il palo sono entrambi notevoli!!!

      Elimina
    2. Io preferisco questa coppia.

      http://www.hereinthecloset.blogspot.it/2011/09/muscoli-al-muro.html

      Elimina
    3. Eh si Capricornus, talmente notevole che l'avevo postata con vero piacere!

      Elimina
  12. Arrivo in ritardo ma voglio aggiungere ricordando una poesia del poeta latino Marziale: la sintetizzo per tutti. Una moglie chiede al marito "Perché vai a cercare i bei ragazzi per ficcarlo nel culo? Anche io ho il culo, mettilo a me! " - la risposta- " no donna , voi ( le donne) non avete mica il culo, avete in realtà due fighe!" - A me che piace il culo devo andare con i maschietti....
    E per quanto iarda invece me Jack, io vorrei essere adesso "il col del video""...

    RispondiElimina
  13. Era Marziale o era Jack? ;)
    Non capisco l'ultima frase, chi vorresti essere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahimè era Marziale, non ho nessuna primogenitura in questa idea; ma è condivisa e sperimentata. Nella mia vita ho una remota ed unica esperienza di culo femminile e innumerevoli (oramai non enumerabili) esperienze di culi maschili e di concessione del mio culo. È vero ha ragione Marziale e tutti coloro che mi hanno preceduto te compreso; il culo del maschio è tutt'altra cosa...!
      Quanto ad essere...ieri desideravo essere "bottom"... oggi mi manca il culetto da gioielleria del mio E. che ultimamente vuole anche lui dare piuttosto che ricevere ... gli ho già detto che se continua così mi rivolgerò al 118...

      Elimina
    2. E così sei versatile pure tu, eh? Buono a sapersi ;)

      Elimina
  14. aaah... siii... quel video....mmmhhh!!!ammazza!!!l'ho guardato solo adesso wow!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcosa mi dice che t'è proprio piaciuto...

      Elimina
  15. Vado in controtendenza. Sono d'accordo con l'amica. Ho provato l'anale, due esperienze da attivo e una da passivo e non è andata molto bene. Da attivo faticavo a metterlo dentro, sebbene mi trovassi di fronte un culo allenato, anzi il mio pisello rischiava di piegarsi durante l'atto. Da passivo non sono resistito molto. Faceva troppo male. Direi che la cosa non fa per me e torno a praticare solo sesso "soft". L'esperienza l'ho avuta e non è andata troppo bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'anale è per molti ma non per tutti e comunque tranquillo e non demordere se ci sono delle difficoltà iniziali. Non è di certo facile come un pompino.
      Però anche se è andata male vedi che interessava anche a te? E' una fissa che abbiamo (quasi) tutti!

      Elimina

Se vuoi dir la tua, commenta qui:

Related Posts with Thumbnails