Google Website Translator Gadget

lunedì 17 settembre 2012

In stato di ebbrezza

Nell'immaginario collettivo degli amanti del pornazzo gay, l'incontro con le forze dell'ordine o dell'uomo in divisa si trasforma matematicamente in situazioni del genere.

Nella realtà mai!


Ore 2.30 di sabato notte.
Manca un quarto d'ora di strada per arrivare a casa, quando alla rotonda c'è una volante e due poliziotti in piedi di fianco all'auto. Strada deserta. Guardano nella mia direzione e alzano la paletta. Mi chiedono di accostare. Io sto guidando con gli occhietti rossi rossi e piccoli piccoli.
Immediato check-up tra me e me: tutto a posto?
Dunque vediamo: l'assicurazione l'ho rinnovata giusto il mese scorso, le cinture sono allacciate, l'alcool questa sera...
"Favorisca i documenti prego", la loro richiesta arriva prima che io finisca il mio esame di coscienza.
"Si, certo prego, un attimo". Estraggo il portafogli, consegno i documenti e mi chino verso il cassettino portaoggetti alla ricerca del libretto di circolazione. Appena lo apro mi cascano i profilattici rimessi a posto da poco dopo la serata con L.
[Ok, (In)co, sta tranquillo!]

Cerco di nuovo il libretto e non lo trovo, non è dove dovrebbe essere.
Intanto il poliziotto mi chiama: "Signor (In)consapevole, noi in genere vogliamo vedere la patente".
E che cosa gli ho dato io? Ah ecco, ha ragione, la carta d'identità.
Noto che il poliziotto è molto giovane e carino. Questo fa scattare in me una sensazione rassicurante.
"ScusaMI, mi sono confuso".
"Si, LA vedo un po' confuso".
Ok, consegno la patente e ricerco il libretto. Cerca, cerca... lo trovo! Gli avevo cambiato di posto proprio quando avevo rinnovato l'assicurazione dell'auto.
"EccoTI il libretto"
Mi guarda con sufficienza.
"No mi scusi, le sto dando del TU. EccoLE il libretto".
Sorriso di commiserazione del poliziotto.
Controlla.
Bene, è tutto a posto. "Dove sta andando?".
"Ah beh, rientro a casa ora".
"Prima però dovrebbe soffiare in questo strumento, per l'alcool test. Ha bevuto?"
"No, no, non ho bevuto proprio nulla stasera, sono tranquillo".
"E' sicuro? La vedo un po' confuso"
"Si, si, son sicurissimo, mi creda, guardi è solo la stanchezza, sono davvero molto stanco"

In realtà sono pieno di dopamina, noradrenalina e feniletilamina (e non pensate male è tutto spiegato in questo link). Come spiegargli che mi sono fatto 250 km, non ho cenato, mi son fermato giusto per un panino "Capri" in autostrada, ho visto L., abbiamo fatto l'amore, siamo stati... erm... come dire selvaggi per circa 2 ore, in camporella negli stretti spazi dell'auto ed ora, se ho gli occhi piccoli è perchè sono si in stato di ebbrezza ma per l'amore e il sesso che abbiamo fatto. Ho gli ormoni prosciugati (e non solo quelli) e la testa ancora piena di sussurri, movimenti, odori, sensazioni tattili. L'amore è il più potente agente di ebbrezza.

"Ok, soffi qui per favore" e così faccio. Zero. Avevo bevuto in effetti solo acqua ed un caffè.
Mi guarda un po' deluso, forse non se l'aspettava.
"Va bene può andare".
"Grazie, buona notte".

Come dicevo all'inizio, nell'immaginario collettivo del porno-mondo, di fronte all'ufficiale manzo e deciso, di solito finisce con le patte aperte. Nella realtà no che non succede, ma vi assicuro che spompato com'ero, anche volendo, anche potendo, proprio non ce l'avrei fatta. Il tasso amoroso, quello si, era già andato oltre.

Se guidi non bevi. Se bevi non guidi!
E se fai troppo amore...dovresti riposare.

[E' una campagna promossa da R(in)co - viaggiare consapevoli]


26 commenti:

  1. No, dico, la carta d'identità gli hai dato??? Non ci credo... Ahahah
    Da noi si dice che "duro da grattare"... E no, non pensare sempre a quello!! ;)
    Ma d'altra parte è una legge universale, ti beccano sempre nel momento in cui è sicuro che farai figure di merda, come minimo.
    A me è capitato mentre ero parcheggiata sotto l'ufficio alle due di notte con un'amica dopo una serata al cinema (a chi fraintende gli sputo! XD). Arrivano due Carabinieri che più brutti di così si muore e noi eravamo in piena crisi di risate, tipo che non riesci neppure a respirare dal ridere, e non riuscivamo a smettere e neppure a scendere dalla macchina, conscie della figura di merda che stavamo facendo. E non lo voglio sapere cosa stavano pensando in quel momento quei due, no, proprio non voglio saperlo!!
    Classica richiesta dei documenti e poi prova del palloncino, negativa anche per noi....
    Però alla fine è triste pensare che, quando ti vedono sfatto o troppo allegro, quello che pensano subito è che sei ubriaco o fatto... Che è? La semplice stanchezza o le semplici risate non esistono più al giorno d'oggi?
    Baaaaaci e sveeeeeeglia! Con affetto Luci :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vi immagino, scompisciate in quelle situazioni dove più cerchi di contenerti e meno ce la fai... :D

      Elimina
  2. è si internet ha amplificato le nostre fantasie che nella realtà della vita è difficile che accadano.
    Però anche te te le vai a cercare, se dici al poliziotto che ti eri confuso, considerando anche l'ora tarda come minimo hanno pensato che avevi bevuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma io ho detto che MI sono confuso, non che "sono confuso". Ma lui ha capito che confuso lo ero davvero :)

      Elimina
  3. Beh, però (In), potevi spiegarlo al poliziotto che eri reduce da 250 km di strada, due ore di sesso sfrenato col tuo ragazzo (mostrare i preservativi come prova) e che avevi il cervello pieno di neurotrasmettitori. Avrebbe sicuramente capito! Ah, ah! :]

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, non ci ho pensato! Abituato sempre a nascondere... sarebbe stata la situazione più facile :D

      Elimina
  4. Bellissima pagina di vita! La notte custodisce "segreti e fatiche" che molti non sapranno cogliere mai ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Segreti e fatiche... E' proprio così! :)

      Elimina
  5. Una volta mi hanno fermato due poliziotti, bruttini tra l'altro. Comunque mi hanno chiesto il libretto, io non sapevo cosa fosse allora ho sfoderato un sorriso, ho preso tutti i vari documenti e ho detto: "Beh non so quale sia il libretto! Potete cercarlo voi. Fate con comodo!". Loro mi hanno guardato male e poi mi hanno domandato la patente, io l'ho presa e loro: "Che patente ha conseguito!?", io: "La A", loro: "Ma qui c'è scritto B", io: "Davvero!? Credevo che fosse la A. A come auto!", loro: "B di bicicletta! Vada a casa che è meglio. Non è sicuro di avere pagato per ottenere la patente!?".
    Morale della favola, ho fatto una figura di merda incredibile, ma io ero convinto di avere la patente A. Però non ho preso neanche la multa.
    Ciao e baci ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stessa scena la mia dolce metà: ha fornito un ventaglio con libretto, assicurazione, libretto delle istruzioni dell'autoradio, carta verde, blocco tagliandi, dicendo: "scelga Lei!"..... io intanto sprofondavo nel sedile pregando di scusarla perché: "femmina è!".

      Elimina
    2. Amleto!!! A come auto, B come bicicletta, C come Camion? No, dai!!! Questa è proprio una figura di merda lasciatelo dire!
      E a differenza della dolce metà di Alberto manco possiamo dire sospirando "eh... femmina è!"

      Elimina
    3. State insinuando che io sia stupida!? Lo so, ho fatto una figura pietosissima. Comunque se almeno uno dei carabinieri fosse stato bello sarei stato punito ;)
      Ma io non sono stato castigato, grazie al cielo, erano orribili!
      Baci ad entrambi ^_^

      Elimina
    4. Io non insinuo nulla.
      A come auto, B come bicicletta, C come camion... ^_^

      Elimina
  6. Io una volta fui fermato due volte nell'arco di 10 minuti di distanza. Stavo andando a fare gasolio e, 10 metri prima di arrivare al distributore, mi fermano i vigili urbani. Peccato che era un uomo sulla 50ina non molto bello. Tutto ok e proseguo. Faccio rifornimento ed esco, tornando indietro per la stessa strada. Mi fermano di nuovo ma, questa volta, era un bel ragazzetto muscolosetto 29enne (circa). Mi richiede le stesse generalità e gli stessi documeti ma m'ero fatto un film mentale su come mi avrebbe approcciato con quella scusa.
    Magari lo avesse fatto, magari... :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come volevasi dimostrare: la realtà e la fantasia percorrono binari alquanto differenti :)))

      Elimina
  7. Mai stato fermato. Ho però fatto da chaffeur a un carabiniere. Diciamo che mi ha "scortato" fino in tribunale per fare da testimone. Era molto gnocco, quarantenne castano, bel fisico. Inoltre era il primo carabiniere con accento settentrionale che abbia mai conosciuto :) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scortato e suppongo tu desiderassi molta protezione da parte sua... ;)

      Elimina
    2. Già, avrei voluto essere protetto molto da vicino :)

      Che poi lo sai, io vado pazzo per voi quarantenni :)

      Elimina
    3. scusa (IN) posso intervenire?!
      LDJ@:vai pazzo per i quarantenni e passa??buono a sapersi ^___^
      ah!!grazie (IN) davvero buongustaio il ragazzo!!! ;D

      Elimina
    4. anvedi questo! Scorazza di blog in blog e ci prova proprio con tutti. Sarà mica l'età che rende così? ;D

      Elimina
    5. Certo che mi piacciono i quarantenni. Sono il mio sogno, finora, proibito ;)

      Elimina
  8. A me sono capitati sempre i poliziotti che sono assolutamente anti erotici!!
    Mio cognato è pompiere e anche lui è anti erotico da morire ( e meno male aggiungerei. )

    Certo che poteva anche darti del tu =P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma infatti poteva darmi del tu. Invece...

      Sarà per 3 motivi:
      a) professionalità;
      b) rispetto di anzianità;
      c) il più probabile, che io sia davvero antierotico!

      ah ah

      Elimina
  9. M'è capitato di tutto e un po', al sabato sera con gli amici siam stati fermati spesso (per fortuna non guidavo io, i caramba e compagni mi mettono un ansia, anche da sobrio...). Invece devo dire che m'è capitato anche d'essere fermato da un viglie più giovane di me e molto molto carino. Ametto di aver pensato: Mi perquisisca, metta le mani nelle tasche dei miei jeans!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh... cosa avrebbe trovato? Un bazooka? :D

      Elimina

Se vuoi dir la tua, commenta qui:

Related Posts with Thumbnails