Google Website Translator Gadget

giovedì 25 marzo 2010

Il mio lato Bi

No, no! Che avete capito? Non sto per parlarvi del mio lato B e neppure è mio il fantastico B-side di questa foto.
Vi parlo del mio lato Bi, bi come bisex, che ogni tanto riaffiora e scatena i miei ormoni. Oddio, difficilmente mi impressiono per una qualsiasi donna ma il mio senso estetico e non solo quello... reagiscono con donne particolarmente belle.
Così mi ritrovo ogni tanto a fantasticare una di quelle vite, di quelle che la gente considera "normali". La bella mogliettina, la bella famiglia e un po' di tranquillità affettiva. E' un desiderio che c'è, che si fa sentire, poi però non mi nascondo che le mie pulsioni principali mi porterebbero verso altri "lidi" e allora, meglio non barare perchè finchè le menzogne le devo pagare io, forse ci posson stare, ma che le debbano pagare gli altri... più di qualche scrupolo me lo faccio.
Intanto però mi ritrovo a fantasticare e "sessualmente" mi concedo una fantasia che sento forte. Vorrei essere il tizio oggetto delle attenzioni di questa coppia: un pompino in simultanea asta e cappella e una lingua che assapora altri umori. Uuhh... che sporcaccione! Shame on me!
video

6 commenti:

  1. bene, ora aspettiamo il post sull'altro lato b! :D

    RispondiElimina
  2. Ma mi ci vedi? Nell'armadio e col sedere di fuori? ;-)

    RispondiElimina
  3. Ma quale sporcaccione, le fantasie sono la cosa più belle e sana che esista, è quando si vuole tradurrle nella realtà che le cose si complicano un pò.:-)

    RispondiElimina
  4. ahahah aspettiamo fiduciosi!!! xD

    RispondiElimina
  5. @ loran - Già. Io sono il più inetto e pasticcione quando si tratta di realizzarle :-)

    RispondiElimina

Se vuoi dir la tua, commenta qui:

Related Posts with Thumbnails