Google Website Translator Gadget

venerdì 9 settembre 2011

Cazzi e palle (ovali)

Dunedin, città della Nuova Zelanda, che ospiterà la nostra nazionale italiana di Rugby, contro l'Irlanda, il prossimo 2 ottobre durante i Campionati Mondiali partiti oggi.
In questa città esiste una squadra, non  famosa quanto gli ALL BLACKS, che in questi giorni sta riscuotendo popolarità.
Si chiamano gli ALL NUDES, i "tutti nudi" e giocano a rugby (si, proprio quello sport dal contatto fisico totale), in costume adamitico.


Immaginate la bellezza delle mischie
dei placcaggi


dei sollevamenti in touche

Prima di ogni partita è di rito, come da tradizione Maori, l'inno di guerra, la famosa Haka ed è un piacere per me, amante dei corpi nudi, guardare quei piselli moscetti che sballonzolano.

Qualche giorno fa, gli ALL NUDES hanno giocato una partita contro un gruppetto rappresentante delle Isole Fiji: svestiti contro vestiti insomma (beh, quest'ultimi giusto un pareo) e il vostro amato (In)consapevole, navigando in rete dal suo armadio, è stato così bravo da trovarvi il video della partita intera.
Amanti dello sport, amanti del nudismo, amanti dei cazzetti... ecco il video tutto per voi!

video
Non sarebbe bello che gli ALL NUDES convincessero i nostri giocatori di passaggio a Dunedin a fare un'amichevole anche loro nudi? Perchè spogliarsi solo per i calendari, no? Si potrebbe trovare uno scopo benefico per questa lodevole iniziativa. Come?...Beneficienza per chi? Ma per noi, no!!!
Attendo adesioni a supporto di questa magnifica idea!

La nostra nazionale. In bocca al lupo ragazzi. Obiettivo "Quarti" e OLTRE!

19 commenti:

  1. io te lo appoggio...questo ideone:-D buon sabato!!
    lost

    RispondiElimina
  2. Almeno così non rischiano di strapparsi magliette e pantaloncini.:)

    RispondiElimina
  3. :-O***

    Non so dove guardare...

    RispondiElimina
  4. @ lost - son proprio felice che me l'appoggi... :P

    @ loran - credo lo facciano proprio per questo. Ok, a uno è rimasto in mano lo scroto dell'avversario, ma non è il caso di badare a queste sottigliezze :D

    @ Miky - già... è il rpoblema che ho io con le orge :D

    RispondiElimina
  5. te l'appoggio anche io, dove si firma?

    RispondiElimina
  6. Per me sono semplicemente ridicoli.

    RispondiElimina
  7. :-O

    Ma sei AVAAAANTIIII!!! AVANTISSSIMOOOO!!! :P

    RispondiElimina
  8. @ Lavega - hai firmato con la tua dichiarazione d'appoggio ma... che fai? Spingi? ;)

    @ Capricornus - per me invece son molto ironici e divertenti

    @ Miky - avanti? la mia fantasia va ben oltre la velocità della luce!

    RispondiElimina
  9. Ho visto in un blog che a Oderzo TV, dalle parti di Microo, c'è una squadra che una volta all'anno evita di sporcare le maglie.
    Il prossimo anno me la vado a vedere. Ci organizziamo per fare il tifo?
    LC

    RispondiElimina
  10. Non avevo dubbi In ;)
    LC

    RispondiElimina
  11. Mi sono rassegnato già da anni, mi sono messo il cuore in pace, non lo si farà mai, mai!!! Non entreremo nei quarti mai!!!
    Perché? Cosa avevi capito?
    Alberto

    RispondiElimina
  12. Wow, allora è meglio che riprendo ad allenarmi, sennò chi ti piglia a te... :P

    RispondiElimina
  13. @ Alberto - mai dire mai! Per i quarti... e per il resto ;) Baci!

    RispondiElimina
  14. Non vorrei distogliere le attenzioni peniene per dirottarle sul rugby (cosa di cui mi intendo di più, aihme? boh!) ma ti assicuro che anche questa volta non passeremo, siamo troppo "acerbi" o come si dice a Treviso "crui" (trad. crudi), e quello che mi fa mantecare le palle è che dopo 10 anni di sei nazioni, siamo ancora là! Certo qualche passo avanti è stato fatto.... troppo poco.... aihme! Meglio che cambi settore?

    RispondiElimina
  15. @ Alberto -ma sai quanto mi fa piacere interagire parlando di rugby? A me novello e fresco appassionato di questo sport, con tutto da imparare?
    Si, credo anch'io che di passi avanti ne sian stati fatti ma ci sia ancora molto da crescere. Siamo bravi ma di fronte alla prima meta la squadra fa in genere fatica a reagire. C'è ancora una specie di complesso di inferiorità.
    Ma cmq a me, sperare nei quarti non mi costa nessuna fatica a parte le palle mantecate. Lo so, per noi ci vorrebbe anche tanto culo. Ma se ne trova in un blog gay.
    Scusa la domanda, tu sei gay o sei passato qui per caso cercando notizie sul rugby?

    RispondiElimina
  16. Ti scrivo che facciamo prima e poi, non è che una cosa escluda l'altra no? ;-)

    RispondiElimina
  17. @ Alberto - decisamente no! Ho ricevuto la tua mail, grazie. Ho qualche arretrato nella corrispondenza ma ti rispondo... :)

    RispondiElimina

Se vuoi dir la tua, commenta qui:

Related Posts with Thumbnails