Google Website Translator Gadget

mercoledì 21 marzo 2012

Nel letto dei miei lettori

Vi ho parlato più d'una volta della scoperta del mio ruolo nell'amore. Versatile, forse versatile prevalentemente attivo, ma tutto dipende dalle situazioni e dai contesti. Ho scoperto il piacere in ambo i ruoli e l'amore bello trovato con L. è stato anche un colpo di fortuna perchè lui è molto maschio e come me gioca benissimo in ogni ruolo.
Il nostro far l'amore contempla quasi sempre il doppio ruolo per entrambi. Vivo questa cosa come molto appagante. E' la mia "completezza".

Ho trovato questa immagine che mi ha fatto sorridere. Un elettrodomestico che racconta di me.
Si, nel mio caso la manovella va posizionata lì. Ma mi sono chiesto, e i miei lettori dove mettono la manovella?
Sono Top, cioè attivi
o Bottom cioè passivi?
oppure versatili, oppure una qualche via di mezzo?

C'è spazio per i vostri commenti, come sempre qui sotto, oppure, facile facile, basta un click nel sondaggio scegliendo tra le 5 possibilità

SONDAGGIO CHIUSO - I RISULTATI:

70 commenti:

  1. anche io sono prevalentemente attivo, ma dipende sempre dal contesto: certe volte sono molto piú intrigato dall'essere posseduto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si taj, quanta differenza fa il contesto e la persona che ci troviamo davanti! :)

      Elimina
  2. prevalentemente attivo.. ai pochi che meriteranno davvero, potrò concedermi (io la vivo così)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grant, dicci. Che dobbiamo fare per meritarti? :D

      Elimina
    2. Ahahah XD per me conta assai la persona che mi trovo davanti, ha ragione Taj

      Elimina
  3. Mai andato oltre pompini e seghe con i ragazzi. Sinceramente non saprei ancora dire sul sesso anale la mia posizione. Spesso durante le mie fantasie sono passivo, ma quando ho fatto sesso nella realtà avevo una gran voglia di penetrare il mio partner anzichè di essere penetrato. Insomma, non saprei proprio. Dovrei provare ma le inibizioni sono forti per ambo i ruoli. Il ruolo di passivo mi spaventa per via del dolore, mentre quello di attivo mi spaventa per il pensiero riguardo il contenuto del tubo digerente. Direi che per il momento il sesso orale e la masturbazione reciproca mi bastano, poi si vedrà. La voglia ci sarebbe ma le inibizioni sono ancora troppe e non so se riuscirò mai a superarle

    LDJ 88

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai LDJ, io mi son scoperto realmente versatile nella pratica perchè le sole fantasie un po' mi depistavano. Non è poi neppure importante definirsi. Se e quando verrà il tuo momento ti conoscerai anche su questi aspetti

      Elimina
  4. Mainly Top di norma... ma da fidanzato All

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come me e come il forno nell'immagine!

      Elimina
  5. In genere versatile ma non a tutti concedo tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche perchè non tutti ci concedono tutto. E' giusto contrattare. ;)

      Elimina
  6. ...e se uno non è piu per scelta ne attivo ne passivo e quindi nemmeno versatile?....

    ho provato entrambe gli ruoli ma entrambe non piaciuti....e ora preferisco non farli.

    preferisco preliminari, baci, coccole e orale unito all'esplorare con il tatto le forme dell'altro e mi piace molto vedere l'altro godere tramite me e le cose che gli faccio ;-)

    sarò l'unico così secondo voi sulla faccia della terra?.... bo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma figurati! Non sei l'unico. Sei piuttosto, bellissimamente UNICO ed è giusto che rispetti i tuoi desideri senza forzature.

      Elimina
  7. comunque sto grafico statistico qui mente xchè da quelo che sento sempre dire/lamentarsi in giro dalle persone è che son tutti prevalentemente passivi e di attivi ce ne son pochini...vi risulta?

    anche quelli che lodano di essere attivi o versatili, molti perchè si vergognano di ammettere la propria passività e xchè viene considerata motivo di presa per il culo cioè passivo= zoccola mentre attivo= macho sexy.....

    è come nel mondo etero x donne e uomini alla fine....che brutto però sta cosa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo pensavo/sapevo pure io... ma la questione forse è che molti si "concedono" solo da fidanzati, non avendo la testa per farlo, allora fanno gli attivi pur non piacendogli o per lo meno la maggior parte delle volte l'hanno fatto così....

      Elimina
    2. Arles, il grafico non è statistico ma solo l'espressione dei vostri voti. Quando l'hai commentato c'erano si e no 30 voti, un po' presto per tirar le somme. Aspettiamo un campione più ampio.

      E' vero comunque quello che dici che si fa fatica a raccontare la propria passività.

      Il detto del blogger Gaihardo, su questo tema diceva: chi dice di essere attivo è versatile, chi dice di essere versatile è passivo, chi dice di essere passivo è... onesto.

      Molto carina come affermazione!

      Elimina
  8. Sarò un po’ contorto, ma io adoro la versatilità! Voglio dire noi gay possiamo essere sia attivi e passivi, perché non godere di tutto ciò che si può fare!? Io credevo che tutti la pensassero così, invece si scopre che molti si buttano solo su una di queste categorie…
    Magari la mia è solo ingordigia!
    Dunque sono versatile, ma non riuscirei a dare un giudizio su cosa io preferisca di più, anche perché si provano sensazioni e godimenti diversissimi…
    Buona giornata IN

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io la vedo così ma molti magari provano a fare i passivi e non gli piace più di tanto, si sentono a disagio, sentono quasi sempre dolore ed evitano :)

      Elimina
    2. Diciamo che il sesso passivo è complesso, bisogna trovare uno che sia gentile e delicato, dato che ci si può far male come dici tu! Ma è importante far sesso con una persona del genere, in tutti i sensi, mica siamo delle macchine, poi se c’è dolore non è più un piacere… Con pazienza e con cura non si soffre e anzi il piacere è assicurato! Provare per credere… Hi hi hi
      Lo stesso vale per il sesso attivo, ci si deve comportare correttamente…
      Il rispetto è importante anche nel sesso, non siamo delle bestie…
      Saluti

      Elimina
    3. Amleto, sei proprio ingordo!!!
      Come me...

      Si Pier, la non facilita per alcuni del rapporto anale ed il dolore va a scoraggiare la pratica.

      Io in genere, per fortuna sento più il piacere che il dolore

      Elimina
  9. Io non ho mai avuto esperienze di rapporti "completi", un po' per i pregiudizi della gente, un po' per timori miei. Certo, nelle mie fantasie mi vedo a volte passivo, altre volte attivo. Ma non saprei dire quale sarebbe il mio ruolo in una relazione stabile. Probabilmente proverei a variare sempre, anche per alimentare il rapporto ogni giorno :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le varianti accendono parecchio il fuoco, almeno per me. Poi invece c'è chi preferisce mantenere il proprio ruolo, inamovibile. I gusti non si discutono mai :)

      Elimina
  10. attivissimo spesso.
    passivissimo raramente.
    versatile quando mi sento più romantico, e quelle concordo con te sono forse le migliori!

    il cervello, come sappiamo, è il primo organo sessuale. e il cervello, con le sue fantasie, comanda tutto il resto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oscar, quanto hai ragione... Pensa che io ho spesso il cervello in erezione!

      Elimina
    2. un'erezione quasi perenne!! poi a primavera.. basta davvero poco!

      Elimina
    3. Già! Quindi non sono l'unico? ;)

      Elimina
  11. Diciamo versatile considerando che trovo abbastanza facile adeguarmi alle scelte dell'altro se queste sono imprescindibili, sono un odalisca che farebbe di tutto per compiacere il suo principe, e se vogliamo essere precisi mi piace un po' di più il ruolo passivo perchè se fatto bene si gode molto di più, lo diceva anche Pasolini e c'è anche una spiegazione scientifica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E capisco cosa intendi per goduria scientifica quando certe pulsioni "premono" su certe parti... Orgasmico!

      Elimina
  12. Ecco sì, a parte l'intensità sensoriale (nel mio caso mooolto differente) io di norma sento dolore: tralasciando l'ovvio "dimensioni" come potrei risolvere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'unico consiglio che mi viene così su due piedi è abbondare, abbondare, abbondare di lubrificazione...

      Elimina
  13. all'inizio, in un'altro secolo, solo attivo poi lunga pausa, cioè niente penetrazioni,poi versatile decisamente felicemente versatile con la persona giusta! e come dice anche Oscar dipende dal cervello e allora sono le migliori!;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi intenerisce l'interazione tra il tuo cervello e quella persona "giusta"... Che piacere ;)

      Elimina
  14. Io a questa domanda non rispondo! ;P
    ahahahahah

    RispondiElimina
  15. Io mi ritengo versatile, anche se sono state più le volte in cui ho giocato il ruolo del passivo. Però devo anche dire che questa cosa della distinzione è una cosa che non mi piace molto.
    Dopo tanto tempo ho trovato un ragazzo che la pensa come me e a entrambi piace giocare nei diversi ruoli. Ma non "io l'ho fatto prima quindi adesso lo fai tu", semplicemente come viene. E poi non è mai molto facile, ci vuole sintonia e si deve trovare anche la giusta posizione. Io per esempio quando faccio il passivo riesco a godere solo se sto supino e non mi devono accartocciare come fossi carta da caramelle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hermes, il bello, come dici tu, è il conoscersi e insieme scoprire cosa ci fa stare meglio. :)

      Elimina
  16. Io direi versatile, "direi" però.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora diciamolo, lasciando pure il giusto condizionale. :)

      Elimina
  17. la vera domanda è: ma di quale che elettrodomestico si tratta???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessun vibratore o congegno elettrico: solo il forno della foto :D

      Elimina
  18. Cioè, siete tutti attivi o al limite versatili ma comunque prevalentemente attivi... Questo posto è un'isola felice, ragazzi: io preferisco essere passivo quindi SOTTO A CHI TOCCA!!! Aspetto con ansia i vostri contatti...

    Con ciò, a seconda delle persone, o cmq quando si sta tanto tempo con una persona, è anche bello variare ogni tanto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, dammi la mail... Ti contatto io.
      Ah ah...
      Ma dovevi dire "sopra" a chi tocca!

      Elimina
    2. Tontolo, la mia mail già ce l'hai!

      Elimina
    3. Certolo!, solo dovrei capir chi sei :D
      Sono immerso da posta e contatti...
      Aiutooooo!

      Elimina
    4. Tsè, ha un traffico di uomini, lui...! :-P

      Elimina
  19. Sono uscito da poco dalla cassaforte per entrare nell'armadio, quindi non saprei. Al momento mi intrigano entrambi i ruoli (con la persona giusta ovviamente) per cui direi versatile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi verrà il momento del "provare per capire". :)

      Elimina
  20. quando non stavo cn un ragazzo fisso mai stato penetrato e io nemmeno penetravo o solo con mega protezione...da "accompagnato" ultimam parto da attivo ma finisco con prenderlo poichè il relax è tale che godo come non mai e il bello che sono un tipo maschile!!a volte ho paura che glielo schiaccio per quanto sono "vorace"....eheheh!
    cmq i preliminari restano la mia parte migliore pompini compresi..come li faccio io ce ne sn pochi! ihihihi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. senti Chico!!??certe dichiarazioni...che noi siamo sensibili!:)

      Elimina
    2. Chico, un pregiudizio che la gente ha è che i passivi siano necessariamente effemminati e invece l'essere attivo o passivo non necessariamente combacia con l'essere maschile o femminile.
      Sulle tue pompe... di solito si dice "provare per credere" ;)

      Elimina
  21. me lo godo tuttoooooo!!ma che avete capito,il letto!!da single!!non se ridere o piangere!:o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, no pinagere Fiorire, che intanto prima o poi arriva quello giusto...

      Elimina
  22. Assolutamente versatile...non vedo perchè porre limiti alla propria fantasia...e al proprio (e a quello altrui!:-))godimento!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto Richy, perchè porre limite se ci piace giocare in tutti i ruoli? ^_^

      Elimina
  23. comunque sono stato maleducato: non mi sono presentato. sono tajler e con interesse seguo questo sito da qualche settimana... aprendo un mio blog ho finalmente deciso di unirmi attivamente a voi (si fa per dire ;)))!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e allora benvenuto tajler! Passeremo anche dal tuo blog :)

      Elimina
  24. Sarò banale a ridirlo anch'io, ma tutto dipende dalla persona con cui si sta... sarò anche all'antica, ma certe cose le faccio solo con il mio ragazzo (qualora ci fosse ovvio) nel senso che per fare certe cose ho bisogno di una certa "fiducia" nell'altra persona...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Banale? Majin, credo sia del tutto normale!

      Elimina
  25. però che tristezza quando te lo chiede qualcuno per conoscerti... "ciao, sei a o p?" sono P...ier! .-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora ciao P!...ier :D
      Beh, la domanda è funzionale quando si cerca solo sex. Non importa cosa pensi della vita, che musica ti piace, per chi voti... ma velocemente, giusto per capire che tipo di divertimento ci si aspetta, salta fuori un "a o p"?

      Elimina
  26. Non vedevo quella foto del forno da anni, molto carina; le altre foto mi lasciano indifferente. Si. Certamente. Assolutamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh will74, beato te. A me "le altre foto" creano ancora l'effetto "vigore" che avevo da ragazzino. Però spero che l'effetto continui ancora per tanti anni.

      Elimina
  27. nel frattempo caro In,mi sarò ritirato in un convento di clausura,con le suore!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo stai dicendo a uno che ha trovato l'amore a 40 anni! Non rassegnarti :)

      Elimina
  28. Quando mi sono scoperto gay pensavo di essere attivo... avendo rapporti sessuali con gli uomini poi ho ravvisato in me una propensione all'indagine, alla sperimentazione. Ultimamente sto avendo una relazione con un ragazzo molto maschile, e con lui gioco il ruolo passivo con grande sorpresa di me stesso. Ma il godimento raddoppiato che si ha masturbandosi e cavalcando una bella nerchia dura con cos'altro potrebbe essere sortituito? Ad ora con nessuna altra pratica... che bello essere attivamente passivi!
    F :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi, bello lasciarsi stupire... Anzi, più che bello, una goduria!

      Elimina
  29. Anch'io quando ho iniziato a fare sesso gay pensavo di essere attivo, anche perchè fondamentalmente ero e sono tuttora attirato dai ragazzi con un bel culo.
    Poi ho voluto provare a prenderlo e mi sono reso conto che:

    1) mi piace.
    2) il ruolo del passivo è molto più rilassante (come ha detto Chico) di quello dell'attivo. E' puro piacere e puro relax!
    3) quando lo prendo, di solito chi mi scopa mi lecca prima il culo e questo mi fa impazzire.
    4) sta all'altro fare la prima mossa: x esempio spogliarmi con impeto e sbattermi sul letto per iniziare i giochi e anche questo mi fa impazzire..

    RispondiElimina
  30. Quindi K@RL anche tu hai imparato i piaceri della versatilità!
    Sul punto 3), fa impazzire anche me. :P

    RispondiElimina
  31. Ho fantasie per entrambi i ruoli e non penso nemmeno che a prenderlo si sia meno maschi che a metterlo. La trovo una categorizzazione stupida. Che poi ad essere effemminati che minchia importa?Ho provato entrambi i ruoli, difficilmente con la stessa persona giocavo su entrambe le sponde. Ho avuto moooolta soddisfazione da attivo con un mio ex con cui ci davamo dentro molto a lungo con godimento di entrambi. Poi con il mio attuale compagno godo un sacco il lato da passivo. Goduto per poco tempo perchè per suoi "problemini" dovrò reinventarmi attivo, sperando di non sminuire la sua eccitazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La versatilità ha la fortuna che ci rende... versatili! :)

      Elimina

Se vuoi dir la tua, commenta qui:

Related Posts with Thumbnails