Google Website Translator Gadget

lunedì 4 luglio 2011

Docce d'estate


Queste fotografie, del modello Bernardo Velasco, bonazzo da 1000 punti che si spoglia e si doccia per il piacere nostro, mi ricordano le vacanze dei miei trent'anni.

Si era in vacanza con gruppo di amici, un appartamento in bella località marina della toscana, al rientro dalla spiaggia, la sera, c'era il rito e la fila per le docce.
Un solo bagno per 8 persone, la precedenza spettava alle ragazze della compagnia che per lavarsi e sistemarsi i capelli eran sempre le più lunghe, e noi maschietti in attesa, oppure a docciarsi all'esterno.


Già, c'era una doccia all'esterno della casa, niente più di un tubo dell'acqua fredda collegato allo spruzzino. Un muretto che proteggeva dalla vista di chi stava in giardino ma che si apriva completamente verso la collina. Era un lavarsi davvero all'aria aperta.
Naturalmente io sceglievo questa opzione e a differenza di qualche altro amico, non tenevo addosso il costume.
Non era esibizionismo, dal fondo della collina nessuno poteva vedere, ma l'idea di stare nudo sotto la doccia, all'aperto, con la vista della campagna toscana e sullo sfondo il mare, mi dava un senso di libertà immensa. Solo un altro dei miei amici si docciava nello stesso modo, non uno che mi piacesse poi tanto, ma io ero sopraffatto da questa situazione naturalmente liberatoria. Due corpi nudi, tonificati dall'acqua fresca nel caldo dell'estate. 



Finita la doccia giusto un telo a coprirci fino ad arrivare in camera e un bozzetto che dal telo spuntava.
Ricordi di una fresca e calda estate...


P.S.: Cliccate sulle immagini: in maxi-size rendono ancora di più!

E per i più vogliosi, ecco il video del backstage di Bernardo. Bello quando con il tubo dell'acqua si bagna lo slip aussiebum!

20 commenti:

  1. eheh... io non riuscirei a farmi una doccia fredda all'aperto xD come sono comodista..

    RispondiElimina
  2. No, ma uffi, non posso continuare a leggere ste cose... Scrivi sempre di cose che mi piaciono un sacco... :P

    RispondiElimina
  3. Wow ...dev'essere stato davvero bello stare così a contatto con la natura... e peccato che gli altri ragazzi non abbiano condiviso questa bellezza di stare nudi senza inibizioni! :D

    RispondiElimina
  4. Si è bello, io l'ho fatto in situazioni simili al campeggio sui diciotto anni a docciarsi alll'aperto (ahimè in costume,all'epoca non si era liberata ancora la testa), ed insieme (chi reggeva il tubo e chi stava sotto ) . Ricordo i desideri che mi assalivano... per alcuni compagni...col tubo.,,

    RispondiElimina
  5. Tra un po' deve arrivare un corriere, adesso mi dici come gli apro che sembra che ho una tenda indiana sul davanti?

    RispondiElimina
  6. al centro estivo, ci buttavano in tre sotto alla doccia. tre adolescenti completamente nudi sotto alla stessa doccia, che si strusciano e si urtano. non so se è chiaro. in quell'età in cui ti diventa di acciaio anche quando una farfalla ti si posa su una spalla..

    dicevano che era per risparmiare tempo e acqua. secondo me era un sadico gioco gay!

    RispondiElimina
  7. No niente docce all'aperto per me... non che abbia qualche problema a riguardo, ma è solo che sono troppo fraccomodo e preferisco la mia doccia con acqua calda :p

    RispondiElimina
  8. evviva le doccie all'aperto!!! :-D
    ma il bonazzo e' compreso?

    RispondiElimina
  9. @ Febo - secondo me se ti proponessero di farla con il modello delle foto, non esiteresti neppure un attimo ;)

    @ Miky - ok, scusa. Giuro, dai prossimi post scriverò delle risorse minerarie nel Klondike e delle specie di insetti tipici della Guyana Francese.

    @ I'M SO GUY - si, davvero una sensazione di libertà. Beato te che hai il mare e la tua spiaggetta intima a due passi da casa!

    @ Jack - tu mi turbi con i tubi! :D

    @ loran - e incolpi me? la colpa della tua reazione è di Bernardo

    @ Oscar - figuriamoci quando, invece delle farfalle arrivavano altri "volatili".

    @ Majin79 - ripeto anche a te ciò che ho scritto a Febo, eh eh...

    @ Il Porno Gay - se fosse compreso, io sarei l'uomo più pulito del pianeta :D

    RispondiElimina
  10. PEGGIOOO!!! Non hai idea di cosa provochino in me quei discorsi fatti da un uomo sexy...

    :-O

    :P***

    RispondiElimina
  11. (In), mi sa che hai proprio ragione xD
    Se mi dai l'indirizzo del modello in foto, possiamo vedere se la doccia all'aperto mi piace o no xD

    RispondiElimina
  12. :P Google, come parola di verifica, mi ha chiesto di scrivere "vitio" (leggetelo alla latina)... Che mi abbia sgamato anche il signor Google?? xD

    RispondiElimina
  13. Febo, ti è andata bene, a me una volta mi ha messo "Putha"... Secondo me c'è un omino che ci conosce tutti da Google... :P

    RispondiElimina
  14. QUESTO è TRA I POST CHE MI PIACCIONO DI PIù, tra ricordo, desiderio sotteso per la natura, la libertà dalle convenzioni e bellezza fisica, impreziosito da una presenza del tutto straordinaria com' è quella di Bernardo.
    (In) ha la capacità di sposare le sue efficaci descrizioni di fatti e situazioni o pensieri con immagini sempre appropriate!

    RispondiElimina
  15. Hai colto perfettamente quello che ho percepito io, Parigino!

    RispondiElimina
  16. Hai ragione se mi capita a tiro non sai che gli faccio.:)

    RispondiElimina
  17. Eh si è davvero bello avere la spiaggetta intima vicino casa... ... :p una goduria! Spero troverai anche tu qualche posto intimo in cui poter stare all'aria aperta!!! :)

    Un bacione e buonagiornata!

    RispondiElimina
  18. E io che avevo letto dolce d'estate..insomma mi aspettavo una ricettina :P puahhhh!

    RispondiElimina
  19. ahahahah dolce... in effetti è un bella carica di zuccheri questo bel cannolo;P
    tu sei dolce STILL:)
    lost

    RispondiElimina
  20. @ Parigino - davvero c'è tutto 'sto popò di roba nei miei post? Mi lusinghi!!!

    @ Still - beh, è comunque un'idea per un altro bel post. Fammi solo trovare la ricetta giusta ;)

    RispondiElimina

Se vuoi dir la tua, commenta qui:

Related Posts with Thumbnails